Follow:
I SEGRETI DELLA SALUTE

Decotto di eufrasia per curare congiuntiviti e orzaioli

Decotto di eufrasia per curare congiuntiviti e orzaioli

Decotto di eufrasia per curare congiuntiviti e orzaioli

Riguardo all’eufrasia un  antico erbario recita “Rischiara la vista, fortifica la memoria, esalta l’intelligenza e rallegra la mente”!

L’eufrasia è un’erba annuale comune nei pascoli e nei boschi dei luoghi montani.

Contiene tannino, resina, essenze aromatiche ed un olio essenziale particolarmente utilizzato per le sue virtù curative nei confronti delle infezioni oculari.

Si utilizzano tutte le parti della pianta raccolte in estate e seccate rapidamente al sole.

I benefici dell’eufrasia trovano, inoltre, larga applicazione contro le infiammazioni di mucose orali e nasali, contro il raffreddore e le affezioni bronchiali.

 

Preparazione decotto

Far bollire 20 grammi di pianta secca in un litro d’acqua per 15 minuti.

Filtrare ed utilizzare facendo con il liquido ottenuto dei bagni oculari e imbevendo con esso delle garze sterili da applicare sulle palpebre chiuse per 15/20 minuti.

Ripetere l’operazione 2/3 volte al giorno fino a risoluzione della sintomatologia.

 

 

Related Post

Related:

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply