Follow:
MASCHERE E IMPACCHI

Maschera purificante alla bardana

Maschera purificante alla bardana

Maschera purificante alla bardana

L’argilla è una terra molto ricca di minerali e oligoelementi e possiede una grande capacità di assorbire le impurità della cute, l’eccesso di sebo e la maggior parte delle tossine.

L’argilla è molto nota la sua proprietà di regolare il pH della pelle.

In commercio ne esistono diversi tipi ma la più comune è l’argilla verde essendo adatta per la cura di pelli normali e grasse.

L’argilla bianca o caolino è molto più delicata di quella verde e il suo utilizzo è preferibile per la pelle del viso o per le cuti sensibili.

La tintura di bardana svolge un’azione dermopurificante.

L’olio essenziale di melaleuca (tea tree oil) è antisettico, antifungino e antibatterico; è adatto nella cura di psoriasi, acne, ogni genere di infezioni e nel ripristino delle pelle in zone ustionate.

L’acqua distillata è un’acqua quasi completamente priva di impurità quindi effettivamente priva di batteri e residui calcarei; rispetto alla comune acqua potabile ha meno sapore e questo risulta essere vagamente metallico o amaro.

 L’utilizzo dell’acqua distillata nella preparazione dei cosmetici è legato al fatto che, essendo priva di minerali, è sostanzialmente neutra, dolce sulla pelle e priva di contaminazioni batteriche.

 

Ingredienti

-2 cucchiai di argilla bianca

-3 gocce di tintura di bardana

-2 gocce di olio essenziale di melaleuca (tea tree oil)

-acqua distillata q.b.

 

Preparazione

In una ciotolina ben pulita, aggiungere all’argilla bianca la tintura di bardana e l’olio di melaleuca e stemperare con un po’ di acqua distillata.

Mescolare con cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e spalmabile.

Applicare sul viso effettuando un leggero massaggio.

Lasciare in posa per non meno di dieci minuti.

Rimuovere la maschera con abbondante acqua tiepida.

Ripetere l’operazione almeno una volta alla settimana.

 

Conservazione

Questa maschera va applicata subito dopo la sua preparazione.

 

Related Post

Related:

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply