Follow:
Detergenti e Tonici

Tonico astringente limone e camomilla

Tonico astringente limone e camomilla

Tonico astringente limone e camomilla

Il succo di limone ha proprietà astringenti, antisettiche, antibatteriche e antiossidanti.

E’ molto utilizzato per rafforzare le unghie e rimuoverne le macchie.

Aiuta a minimizzare i pori dilatati e a ripristinare la corretta acidità della pelle.

La sua buccia contiene olio essenziale e può essere utilizzata nei macerati o in infusione.

E’ utilizzato, infatti, per il suo effetto lenitivo, per il suo fresco profumo e per le sue capacità antibatteriche che lo rendono un ingrediente ideale per la realizzazione di deodoranti.

 Ha inoltre, proprietà rigeneranti, lenitive, antibatteriche e disinfettanti.

La camomilla è calmante e lenitiva edè utile per curare le irritazioni cutanee quali herpes, psoriasi, eczemi e micosi e favorisce la cicatrizzazione di dei piccoli taglietti e delle ferite procurate dagli agenti atmosferici.

L’acqua distillata è un’acqua quasi completamente priva di impurità quindi effettivamente priva di batteri e residui calcarei; rispetto alla comune acqua potabile ha meno sapore e questo risulta essere vagamente metallico o amaro.

 L’utilizzo dell’acqua distillata nella preparazione dei cosmetici è legato al fatto che, essendo priva di minerali, è sostanzialmente neutra, dolce sulla pelle e priva di contaminazioni batteriche.

 

Ingredienti

-succo di mezzo limone grande (3/4 se il limone è di piccole dimensioni)

-1 bustina di camomilla bio

-acqua distillata

 

Preparazione

Preparare l’infuso mettendo la bustina di camomilla in una tazza di acqua distillata bollente.

Lasciare in infusione per dieci minuti.

Spremere il succo di limone in un bicchiere di acqua distillata e aggiungere tre cucchiai di infuso di camomilla.

Riporre in una bottiglietta di vetro e conservare in frigo.

Passare delicatamente sulla pelle dopo l’abituale detersione con l’aiuto di un dischetto di cotone.

 

Conservazione

Questo tonico, conservato in frigo si mantiene per tre/8quattro giorni dopo la sua preparazione.

 

 

 

Related Post

Related:

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply