Follow:
Rimedi Naturali

Curarsi con il ribes

Il ribes è un frutto estivo che rientra nella categoria dei frutti di bosco.

Ne esistono tre varietà: ribes rosso, ribes nero (nigrum) e ribes bianco (uva spina).

Il ribes rosso svolge un’azione diuretica, dissetante e blandamente lassativa.

E’ considerato un antinfiammatorio, antistaminico e antiallergico tanto che il suo effetto è assimilabile ad un leggero cortisonico.

Il ribes nero ha  proprietà analoghe mentre le sue foglie sono molto utili per la cura di reumatismi, gotta, calcoli biliari, renella, ipotensione arteriosa e affezioni delle vie respiratorie quali allergie e riniti allergiche e croniche.

Il ribes, sotto forma di macerato glicerico reperibile in farmacia ed erboristeria,  è consigliato quindi in tutti i casi di asma bronchiale, orticaria, riniti e congiuntiviti causate da pollini, infiammazioni, cefalee, astenie, fibromi e cisti ovariche.

La tintura madre, ricavata dalle foglie, è utilissima per drenare e disintossicare l’organismo.

In cosmesi il ribes nero è noto per le sue proprietà emollienti e viene utilizzato per la preparazione di maschere per pelli arrossate ed infiammate.

Il ribes rosso, invece ha proprietà idratanti, nutrienti e tonificanti e viene utilizzato per la preparazione di maschere adatte a tutti i tipi di pelle.

 

Reumatismi, gotta, calcoli biliari, renella e ipertensione

Fare un infuso di 50 g di foglie di ribes nero in un litro di acqua; far bollire per una ventina di minuti, filtrare e berne 4/5 tazze al giorno lontano dai pasti.

 

Asma bronchiale, manifestazioni allergiche, infiammazioni, cefalee, astenie, fibromi e cisti ovariche.

Assumere 50 gocce di macerato glicerico di ribes nero diluite in poca acqua alla mattina e a metà pomeriggio, preferibilmente lontano dai pasti.

 

Sinusite cronica

Assumere 50 gocce di macerato glicerico di ribes nero con 40 gocce di macerato glicerico di carpino diluiti in poca acqua alla mattina e alla sera.

 

Gastriti ed eritemi solari

Assumere 40 gocce di macerato glicerico di ribes nero con 25 gocce di macerato glicerico di fico diluiti in poca acqua, due volte al giorno, lontano dai pasti.

 

Ipotensione arteriosa

Assumere 40 gocce di macerato glicerico di ribes nero con 20 gocce di macerato glicerico di quercia diluiti in poca acqua, due volte al giorno lontano dai pasti.

Effetto drenante e disintossicante

Assumere 30 gocce di tintura madre di foglie di ribes, diluite in poca acqua, due volte al giorno lontano dai pasti.

 

Pelli arrossate e infiammate

Frullare 100 grammi di ribes neri  e applicare la polpa ottenuta direttamente sulla pelle del viso o delle zione da trattare massaggiando delicatamente.

Lasciare in posa per una ventina di minuti e sciacquare con abbondante acqua fresca.

 

Pelli secche, disidratate e poco toniche

Frullare 100 grammi di ribes rossi e applicare la polpa ottenuta direttamente sulla pelle del viso o delle zione da trattare massaggiando delicatamente.

Lasciare in posa per una ventina di minuti e sciacquare con abbondante acqua fresca.

 

 

 

 

 

Related Post

Related:

Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply