Sapone anticellulite alla cannella

Sapone anticellulite alla cannella

La cannella è ricca di manganese, ferro e calcio ed ha virtù tonificanti e stimolanti; svolge inoltre un’azione riscaldante sulla pelle che risulta un valido aiuto nella lotta contro la cellulite.

L’olio essenziale di cannella se utilizzato per effettuare massaggi, va sempre diluito con un altro olio vegetale, e determina un forte riscaldamento della pelle e dei tessuti sottostanti; è utilissimo per trattare dolori reumatici, traumi, strappi, dolori articolari, mal di schiena, mal di testa, cervicale ed inestetismi della pelle primi tra tutti la cellulite e gli accumuli adiposi.

L’olio extravergine di oliva è nutriente, emolliente, lenitivo e cicatrizzante.

Favorisce il ricambio cutaneo contrastando l’invecchiamento delle cellule; aiuta ad eliminare le tossine ed è in grado di placare irritazioni e prurito.

Il sapone di Marsiglia è un sapone completamente naturale ottenuto dalla lavorazione di soda e olio d’oliva.

Rispetta il pH della pelle ed è spesso utilizzato per le pelli grasse e affette da acne ed eczemi frequenti; è ben tollerato da tutti i tipi di pelle ed in special modo dalla pelle sensibile dei bambini.

E’ considerato un validissimo lenitivo per irritazioni ed allergie ed è molto efficace nella rimozione di batteri e cattivo odore; può essere utilizzato anche per l’igiene intima.

Si può acquistare puro in erboristeria facendo attenzione che gli ingredienti siano soltanto vegetali e non contenga derivati della macellazione animale  (sodium tallowate) e altri aditivi e conservanti.

La crusca è ricca di vitamina C, E, B, zinco, rame e manganese.

E’ un valido antiossidante in quanto è in grado di proteggere l’organismo e la pelle dall’aggressione dei radicali liberi.

E’ un potente alleato contro gli inestetismi della pelle quali acne, brufoli e punti neri.

Ha proprietà nutrienti, rinfrescanti e rivitalizzanti: è in grado di rendere la pelle più lucente, tonica e liscia.

 

Ingredienti

-320 g di sapone di Marsiglia puro

-2 cucchiai colmi di cannella in polvere

-12 gocce di olio essenziale di cannella

-4 cucchiai colmi di olio extravergine di oliva

-1 cucchiaio colmo di crusca

-1 tazza di acqua

 

Preparazione

Grattugiare il sapone di Marsiglia e metterlo con l’acqua in in un recipiente di vetro a riscaldare a bagnomaria.

Quando il sapone avrà iniziato ad ammorbidirsi, aggiungere la polvere di cannella. La crusca, l’olio extravergine di oliva e l’olio essenziale di cannella.

Amalgamare bene mescolando con un cucchiaio di legno.

Versare il composto ottenuto in stampini per dolci della forma desiderata precedentemente unti con olio di oliva.

Far raffreddare qualche ora e togliere dagli stampini.

Porre i saponcini ottenuti a seccare su di una carta assorbente per qualche giorno prima di utilizzarli.

 

Conservazione

Queste piccole saponette, riposte in fogli di carta velina al riparo da fonti dirette di luce e di calore, si mantengono qualche mese dopo la loro preparazione.

 

 

 

Tags: sapone , cannella, olio essenziale di cannella, sapone di marsiglia

StampaEmail